Sabato 10 e Domenica 11 Ottobre torna ‘Una mela per la Vita’

Sabato 10 e Domenica 11 Ottobre torna l’appuntamento autunnale di AISM con la solidarietà ‘Una mela per la vita’, quando quattro milioni di mele emiliano-romagnole coloreranno tremila piazze italiane per sostenere la ricerca scientifica e fermare la sclerosi multipla, realizzato in collaborazione con Unaproa (Unione Nazionale tra le Organizzazioni di Produttori Ortofrutticoli, Agrumari e di Frutta in Guscio).
Continua la lettura di “Sabato 10 e Domenica 11 Ottobre torna ‘Una mela per la Vita’”

”Ai confini della risata”: quando Luttazzi scriveva su ”Accaparlante”

Vent’anni fa gli interventi e i disegni del comico sulla ”rivista di informazione sulle differenze” dell’Aias: brevi schegge di umorismo surreale, disegni, citazioni fulminanti su sesso, alienazione, diversità e pregiudizi

BOLOGNA – Brevi schegge di umorismo surreale, disegni, citazioni fulminanti e riflessioni su sesso, alienazione, diversità e pregiudizi. Così, giusto vent’anni fa, un giovane Daniele Luttazzi agli inizi della carriera si presentava ai lettori con la rubrica “Ai confini della risata” sulle pagine di “Hp Accaparlante”, prima “rivista di informazione sulle differenze” pubblicata dal Centro documentazione handicap dell’Aias di Bologna.

Nato nel 1961 a Santarcangelo di Romagna, fresco di studi in Medicina, Luttazzi (vero nome Daniele Fabbri) cominciava proprio alla fine degli anni ’80 a scrivere e recitare monologhi teatrali e a comparire in tv con la sua comicità corrosiva e senza compromessi che gli ha procurato, negli anni, molti successi e ripetute censure soprattutto sul piccolo schermo. Su “Accaparlante”, rivista innovativa che fu tra le prime, ad esempio, ad affrontare senza tabù il tema della sessualità dei disabili, l’attore comico e showman ebbe uno spazio fisso per i suoi interventi tra il 1989 e il ’92, così come Alessandro Bergonzoni, altro “emergente” di successo.

Continua la lettura di “”Ai confini della risata”: quando Luttazzi scriveva su ”Accaparlante””

Nasce “I Viaggi del Goel” !

Il Consorzio Sociale GOEL (www.consorziosociale.coop), nato nella Locride insieme a mons. Bregantini, è lieto di presentare “I Viaggi del Goel”, il Tour Operator “Turismo Responsabile”, che lancerà da oggi la propria offerta su tutto il territorio nazionale!

Con “I Viaggi del GOEL”, si vuole proporre un modo nuovo di pensare alle vacanze, attraverso un’offerta di turismo responsabile per gruppi, scuole, associazioni e famiglie, per una vera conoscenza della Locride e della Calabria, terra con un grande patrimonio storico e naturale, ma spesso conosciuta solo per gli episodi di cronaca. Oggi però esprime tante iniziative di sviluppo, e dove è forte l’impegno di giovani contro le mafie, per la costruzione di una società e di un’economia diversa.

Continua la lettura di “Nasce “I Viaggi del Goel” !”