MARVANZA REGGAE SOUND le nuove “Frontiere” della musica made in Calabria

“…perché col mio freestyle non penso di cambiare il mondo ma voglio far capire a tutti che il mondo è rotondo come l’azzurro del cielo e del mare con queste note reggae io vi invito ad amare…” parole di denuncia, scene di vita quotidiana, spensieratezza e riflessione, questo ed altro è “Frontiere”, il primo lavoro dei Marvanza Reggae Sound, in uscita il 2 Giugno 2009.
Frontiere è il risultato di tre anni di lavoro in studio, anni in cui i Marvanza Reggae Sound sono stati seguiti dal Produttore artistico Domenico Panetta, affiancato successivamente dal Produttore esecutivo Enrico Vesco per Sonny Boy Management; la distribuzione è della Self, leader del
settore in Italia.
Il cd contiene 12 brani, nei quali l’italiano si mescola abilmente al dialetto monesteracese attraverso la potente voce del frontman del gruppo Ivan Lentini, a fare da cornice ci sono le percussioni ed il carisma folle di Marco Lentini, i coloriti suoni del basso di Claudio Chiera ed in ultimo, l’incantatrice del gruppo, Mafalda Gara, che con la sua voce ed il suo sax completano il sound fresco e coinvolgente dei Marvanza Reggae Sound.
Un gruppo di ragazzi di Monasterace che usano la loro musica per varcare quelle frontiere spaziali e concettuali, penetrando e facendo vibrare chi l’ascolta.
Singolo che farà da traino all’album è “Stessa spiaggia Stesso mare”, testo di Mogol e musica di Soffici, già in rotazione nelle radio ed in streaming sul MySpace del gruppo.
Il brano vede la produzione artistica di Michele Bon, tastierista delle Orme, e di Domenico Panetta.
Frontiere è stato registrato al 6sulDaDoRecordArtStudio di Caulonia Marina (RC).
www.myspace.com/marvanzareggaesound
www.sonnyboy.it
Infoline

Clip to Evernote

Leave a Reply

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.