15 ottobre 2019 Al via Tradate Welfare

15 ottobre 2019 Al via Tradate Welfare
Dalla collaborazione tra il Gruppo Cooperativo CGM e l’Ufficio di Piano di Tradate nasce la piattaforma per offrire ai cittadini una completa rete di servizi di welfare a supporto ai singoli e alle famiglie Un sistema di welfare che integra servizi comunali, privati e aziendali, accessibile a tutti: è l’obiettivo di Tradate Welfare, il progetto ...

Inaugurate le “case” dell’acqua di Milano

Aperti i nuovi distributori di acqua pubblica. Bambini e famiglie in festa nel verde cittadino Milano, 2 marzo 2013 – Le “case” dell’acqua arrivano in città. Sono stati inaugurati, tra ieri e oggi, i primi quattro dei cinque impianti finanziati dal Comune di Milano con un contributo regionale, progettati e realizzati da Metropolitana Milanese Spa ...

Anno europeo dell’invecchiamento attivo e delle solidarietà tra generazioni

L’anno 2012 è proclamato Anno europeo dell’invecchiamento attivo e della solidarietà tra le generazioni. Esso è inteso a promuovere la vitalità e la dignità di tutti. L’obiettivo generale dell’Anno europeo consiste nell’agevolare la creazione di una cultura dell’invecchiamento attivo in Europa, basata su una società per tutte le età.

Progetto donne e lavoro 1

Fondazione Vodafone Italia e Donna Moderna, sostengono l’iniziativa Progetto donne e lavoro, un bando di concorso che premia l’impresa sociale al femminile. Verranno individuati tre progetti vincitori in tre ambiti diversi, a ognuno dei quali verrà attribuita una somma di 100.000 euro a fondo perduto.

Dal 1 ottobre 2010 al 15 maggio 2011 si viaggia in Discobus

Al via la nuova stagione del servizio di trasporto notturno rivolto ai giovani. 15mila le presenze nella scorsa edizione Trasportare i giovani in tutta sicurezza da e per i luoghi di divertimento ma anche sensibilizzarli sui comportamenti a rischio alla guida e in particolare sugli effetti dell’uso di alcol e delle altre sostanze psicoattive. Questi ...

A chi va il bonus del governo? Le Acli: ”Penalizzate le famiglie con figli” 1

Elaborazioni del Caf Acli: le famiglie con 1 o 2 figli sono quelle che meno potranno usufruire del bonus. Solo 3 famiglie su 10, tra quelle che hanno presentato la dichiarazione Isee, rientrano nei parametri previsti dal decreto