Progetto Presidio, parte confronto con Ministero del Lavoro

Progetto Presidio, parte confronto con Ministero del Lavoro
Il 28 gennaio scorso Caritas Italiana ha incontrato il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti, sul tema del contrasto al caporalato e delle possibili iniziative da intraprendere per realizzare interventi migliorativi delle condizioni di vita dei lavoratori vittime di questo fenomeno. L’incontro è stato occasione per presentare al Ministro le attività svolte ...

Il 5,5% del valore aggiunto nazionale è prodotto dalle imprese condotte da stranieri

Nella regione Toscana e nel settore delle costruzioni dove la componente straniera è più forte Le 454mila imprese gestite da stranieri producono quasi 76 miliardi di €, pari al 5,5% dell’intera ricchezza prodotta a livello nazionale. L’edilizia è il settore che tra tutti mostra un maggior peso della componente straniera nella creazione del valore aggiunto ...

Firenze: Oggi lutto cittadino

Firenze si stringe alla comunità senegalese per i drammatici fatti di piazza Dalmazia e del mercato di San Lorenzo Oggi, 14 dicembre, è stato proclamato il lutto cittadino. Lo ha deciso il sindaco Matteo Renzi dopo i gravi fatti avvenuti in giornata a Firenze. In occasione del lutto, si inviano “i lavoratori ad osservare un ...

Immigrazione, un romeno su due vuole tornare a casa

Un romeno su due (49%) tra quanti vivono e lavorano in Italia vorrebbe tornare in Patria. La percentuale sale al 71% tra coloro che in Romania hanno lasciato gli affetti. Ma ad ostacolare la prospettiva del rientro c’è la convinzione (oltre l’85%) che trovare lavoro in Romania sia ancora difficilissimo.

VINO: COLDIRETTI, LA VENDEMMIA 2011 SALVATA DA 30MILA IMMIGRATI 1

Nel distretto del prosecco immigrati di 53 nazionalita’ La vendemmia 2011 in Italia è salva grazie all’impegno di 30mila lavoratori stranieri che garantiscono la raccolta delle uve destinate ai piu’ pregiati vini di qualità dal Brunello di Montalcino al Barbaresco fino al Prosecco nel cui distretto lavorano addirittura immigrati di ben 53 differenti nazionalità da ...

Voto immigrati, dalla Giunta parere positivo a proposta di legge

L’Emilia-Romagna ha condiviso una proposta di legge sul voto alle elezioni locali. Capofila del progetto la Toscana. Estensione dell’elettorato passivo e attivo (e, dunque, la possibilità di eleggere ma anche essere eletti) a tutti gli stranieri e apolidi, dai consigli di Quartiere alle Regioni. La giunta regionale dell’Emilia-Romagna ha condiviso una proposta di legge in materia di voto ...

Zanotelli chiama alla disobbedienza civile

Dopo l’approvazione della legge, presa di posizione di padre Alex Zanotelli. Che definisce il provvedimento razzista e xenofobo. Che si vergogna come italiano, cristiano e missionario. E che chiede una reazione forte. «Mi vergogno di essere italiano e di essere cristiano. Non avrei mai pensato che un paese come l’Italia avrebbe potuto varare una legge ...

Comunicato stampa a cura della Fondazione “Don Tonino Bello” e di Pax Christi – Salento

“Voglio sfogare con qualcuno la tristezza che mi devasta l’anima in questi giorni, alla vista di tanti stranieri che hanno invaso l’Italia, e verso i quali la nostra civiltà, che a parole si proclama multirazziale, multiculturale, multietnica, e multireligiosa, non riesce ancora a dare accoglienze che abbiano sapore di umanità. So bene che il problema ...