Contrasto al gioco d’azzardo patologico

La Scuola delle Buone Pratiche nasce da un’idea di Terre di mezzo e Lega delle Autonomie locali per offrire opportunità formative e scambio di conoscenze e competenze traamministratori locali e cittadini attivi, che vogliono impegnarsi nell’applicazione di politiche innovative e virtuose nei propri territori. La Scuola delle Buone Pratiche viene avviata nel 2009 e, dopo alcune ...

Assessore Majorino: “Continua la nostra campagna contro le slot machine”

Consegnato riconoscimento a titolare di bar tabacchi in viale Jenner che non le ha mai volute installare Milano, 23 luglio 2013 – Da quarant’anni titolare del Meeting Bar Tabacchidi viale Jenner 23, Antonio Valente, non ha mai voluto installare le slot machine nel suo locale. Oggi il Comune di Milano, insieme al Comitato di cittadini Jenner-Farini, ...

Alcol, giovani troppo attratti da abitudini pericolose

Mortalità per patologie legate all’uso di alcol in calo, ma giovani sempre più attratti dalle bevande alcoliche, con la tendenza a consumerne in grandi quantità in breve tempo e fuori pasto. Il dato emerge dall’analisi del Ministero della Salute, che ha pubblicato l’ottava Relazione al Parlamento sugli interventi realizzati da Ministero e Regioni in attuazione della legge ...

Libera contro l’Osservatorio Onu: inattendibili i dati sulla produzione di coca

Sono 1.400 le tonnellate di droga ”invisibili” agli occhi delle Nazioni unite e degli Stati uniti secondo il rapporto presentato stamattina: 600 annue per l’Unodc, 2000 per Libera ROMA – Colombia, Stati Uniti e Unodc (United Nations Office on Drugs and Crime) sono il nuovo triangolo delle Bermuda, ma nel nulla non scompaiono aerei o ...

Libera: ”Stime della coca manipolate a favore del Plan Colombia”

Rapporto Libera. Donati: ”L’Unodc ha contribuito in misura rilevante a nascondere la reale portata della produzione colombiana e mondiale di cocaina”. Obama, da senatore, aveva denunciato il fallimento del piano ROMA – “Le autorità statunitensi non sono rimaste da sole nella manipolazione dei dati poiché hanno ricevuto costante copertura dall”Unodc che, invece di fornire alla ...

Don Ciotti: ”Le mafie si alimentano della mancanza di trasparenza”

Rapporto Libera. Indirizzare la repressione non tanto sulle mafie, ma contro chi le usa ”riempie” le carceri: ”negli Usa il 25% della popolazione mondiale di detenuti e buona parte per reati legati al consumo e allo spaccio” ROMA – “Le mafie si alimentano della mancanza di trasparenza, traggono forza da un’informazione non obiettiva, dalle letture ...