Carta Equa

Usa Carta Equa per il pagamento in tutti i punti vendita Coop Lombardia e contribuisci, aggiungendo una percentuale di solidarietà alla tua spesa, a dare la possibilità a molte persone bisognose di acquistare beni di prima necessità in autonomia e dignità.
La carta è rilasciata da Unicard e al progetto concorrono Coop Lombardia, Banca Etica, una banca al servizio dell’economia solidale e Caritas Ambrosiana l’organismo pastorale della diocesi di Milano istituito dall’Arcivescovo al fine di promuovere la testimonianza della carità.


Carta Equa è:

– SOLIDALE: calcola e aggiunge su tutti gli acquisti effettuati un contributo di solidarietà pari all’1% del valore della spesa, con la possibilità per il titolare di scegliere una percentuale maggiore.

– CONVENIENTE: è gratuita, non prevede alcun costo di attivazione e gestione; addebita gli acquisti che effettui solo nei supermercati di Coop Lombardia, maggiorati della percentuale di solidarietà, il 10 del mese successivo.

– SEMPLICE : non richiede l’uso di PIN, ma solo la firma del titolare; prevede un massimale mensile di 1.000,00 euro; l’estratto conto è annuale o mensile su richiesta del titolare.

– DETRAIBILE: consente la detrazione dalle imposte del 19% dei contributi versati al fondo Conviva.

COME FUNZIONA
1 – PAGHI LA SPESA
Fai la spesa nei punti vendita Coop Lombardia e paghi con Equa alla cassa.
2 – AGGIUNGI L’1% DI SOLIDARIETA’
Sulla tua spesa al momento dell’addebito sul conto da parte di Unicard viene aggiunta una percentuale dell’1%.
Per una spesa di 100 euro, l’addebito totale sul conto sarà di 101 euro. Il tuo contributo è di 1 euro
3 – COOP RADDOPPIA 1% + 1%
Coop Lombardia raddoppia il tuo contributo e rende ancora più efficace l’azione di solidarietà. Per 100 euro di spesa la donazione è così pari a 2 euro (1 euro il tuo contributo +1 euro il contributo di Coop Lombardia).
4 – IL CONTO CONVIVA RACCOGLIE
I tuoi contributi confluiscono nel conto Conviva, aperto presso Banca Etica e intestato a Caritas Ambrosiana.
5 – EQUA CONDIVIDE
Con il fondo Conviva si finanzia una seconda Carta Equa, graficamente uguale alla prima, che Caritas Ambrosiana assegna a persone e famiglie inserite in programmi di aiuto. Caritas Ambrosiana definisce il massimale di spesa delle carte dei beneficati valutando ogni caso singolarmente.
6 – COME RICHIEDERLA
Carta Equa può essere richiesta unicamente dai Centri di ascolto della diocesi di Milano.
Se sei un Centro di ascolto scarica le procedure di richiesta:
download .zip 292 Kb. .doc

Per sostenere il Conto Conviva:
– Conto Corrente Bancario n. 511940 – ABI 05018 – CAB 01600, CIN R, presso Banca Etica, intestato a Fondazione Caritas Ambrosiana Onlus
– C.C.P. n. 13576228 intestato Caritas Ambrosiana Onlus – Via S.Bernardino 4 – 20122 Milano
– Donazione telefonica con la carta di credito: chiamando il numero 02.76.037.324 dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30 e il venerdì dalle 9.00 alle 12.30
– Donazioni on line con la carta di credito: clicca qui
Causale “Conto Conviva”

Per richiedere Carta Equa:
dove rivolgersi:
– Ufficio Soci nei punti vendita di Coop Lombardia;
Caritas Ambrosiana, SILOE, Via Santa Sofia, 11/a – 20122 Milano
Tel: 02.58.43.12.12
Fax: 02.58.43.04.03
Posta elettronica: equa.ambrosiana@caritas.it
Banca Etica, Filiale di Milano, via Spallanzani 16; Filiale di Brescia, Via Musei 31
Posta elettronica: cartaequa@bancaetica.com

Clip to Evernote

Leave a Reply

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.